Ti trovi in:

Home » Il territorio » Punti di interesse » La Vallagarina

La Vallagarina

di Giovedì, 17 Luglio 2014
Immagine decorativa

Il nome Vallagarina o Val Lagarina (Lagertal in tedesco) identifica l'ultimo tratto tra i monti della valle percorsa dal fiume Adige. È la porta del Trentino che si apre alla pianura, crinale di congiunzione tra territori e culture diverse. Al visitatore la valle si presenta con un paesaggio rimasto immutato nel tempo: un solenne solco in cui la mano dell’uomo ha disegnato un giardino di vigneti in cui si innalzano - simili a sentinelle storiche - torri, bastioni, fortificazioni, mura merlate di numerosi castelli, scrigni d’antiche leggende. Un ambiente che vanta montagne come il Baldo che fin dal Rinascimento è stato acclamato «giardino d'Italia» per la ricchezza della sua flora.In questo paesaggio di grande suggestione l’uomo ha forgiato il profilo economico lagarino, prevalentemente a carattere industriale-agricolo con una forte accelerata nel secondo dopoguerra con l’insediamento di molte industrie perlopiù manifatturiere.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?