[Inizio del menù]
[Fine del menù]
Stemma della Comunità della Vallagarina
[Inizio del menù]
Icona informazioni
[Fine del menù]
[Inizio del breadcumb]
[Fine del breadcumb]
[Inizio del news]

Nasce il Piano di Comunita’ per tutelare il territorio

ROVERETO 28 FEB 2013 - L’assemblea della Comunità della Vallagarina, nella seduta di ieri sera, ha adottato la bozza preliminare del piano territoriale che nasce per tutelare e indicare uno sviluppo sostenibile della Vallagarina.
Negli obiettivi il piano territoriale di Comunità – come ha spiegato il Presidente Stefano Bisoffi - si candida a essere un punto di riferimento per definire, sotto il profilo urbanistico e paesaggistico, le strategie per uno sviluppo sostenibile del territorio, con l’obiettivo di conseguire un elevato livello di riequilibrio e coesione sociale e di valorizzazione delle identità locali.
L’architetto di Comunità, Andrea Piccioni, ha delineato i contenuti della bozza.
L’approfondimento dei caratteri e dei valori paesaggistici del territorio è uno degli elementi cardine del piano per uno sviluppo equilibrato e duraturo, assumendo nel paesaggio e nella sua valorizzazione, un fattore determinante per la riconoscibilità e l’attrattività del territorio.
Il documento preso in esame dall’Assemblea è preliminare e fotografa lo stato d’arte della Vallagarina, sia sotto il profilo dell’incremento o decrescita demografica, che concentrazioni di sviluppo agricolo, artigianale, industriale, che in tema di mobilità e di aree produttive e insediative .
L’obbiettivo finale è di giungere a una visione d’insieme per lo sviluppo del territorio, avendo come punto di partenza il valore del paesaggio che rappresenta non solo un elemento di identità territoriale ma anche di forza economica. La bozza preliminare è stata redatta dagli uffici tecnici della Comunità (gruppo di lavoro costituito da: arch. Andrea Piccioni, ing. Federica Boratti, geom. Stefano Marcolini, dott.ssa Fabrizia Scordamaglia, geom. Giorgio Bianchi). In questi ultimi giorni è stato costituito anche il Tavolo che è composto dai rappresentanti di tutte le categorie (sindacati, industria, agricoltura, commercio, ordini professionali, amministrazioni, banche, scuole, artigianato...) e avrà il compito di individuare strategie e azioni per lo sviluppo armonioso della Vallagarina.
[Fine del news]

Allegati

[Inizio dei allegati]
[Fine dei allegati]
 
[Inizio dei parteneri]
[Fine dei parteneri]
[Inizio dei collegamenti]
[Fine dei collegamenti]
[Inizio del footer]
[Fine del footer]