News

Edilizia abitativa pubblica

Con determinazione n. 772 di data 22.06.2017 sono state approvate le graduatorie definitive per la “locazione alloggio a canone sostenibile- Edizione 2016 (domande presentate dal 1° luglio al 30 novembre 2016), distinte tra cittadini "Comunitari" ed "Extracomunitari". E' a partire da tale data che gli alloggi che si renderanno disponibili saranno via via offerti ai soggetti risultanti in posizione utile. Agli interessati verrà inviata una nota raccomandata con la quale li si informerà della disponibilità dell'alloggio invitandoli ad esprimersi entro un certo termine. Le suddette graduatorie avranno validità ed efficacia fino all'avvenuta approvazione delle successive, e quindi fino al mese di giugno 2018.

Sono disponibili gli ultimi 4 alloggi a canone moderato siti nell'immobile di proprietà di ITEA s.p.a. in Piazzetta S.Osvaldo - rione di Santa Maria. Le domande vanno presentate dal 12 febbraio al 30 marzo. Dei 4 alloggi, 2 sono con due stanze da letto e 2 con tre stanze da letto. Le superfici utili vanno dai 76,25 mq utili ai 90,94. I canoni, da 455,55 euro ad euro 548,77

Edilizia abitativa agevolata

Il Piano casa 2015-2018 relativo ad interventi di acquisto, acquisto-risanamento e risanamento da parte di giovani coppie, conviventi more uxorio e nubendi è sospeso a partire dall'edizione 2017. 

Contributi a favore soggetti ultrasessantacinquenni

Con delibera n.963 del 16 giugno 2014, la Giunta Provinciale ha deciso che a decorrere dal 1°luglio 2014 è sospesa la raccolta delle domande per interventi di edilizia abitativa agevolata a favore della popolazione anziana di cui alla legge provinciale 18 giugno 1990, n,.16, meglio conosciuta come “Legge anziani”, in attesa di una revisione generale della normativa.