Ti trovi in:

Home » Aree Tematiche » Edilizia pubblica e agevolata » Edilizia agevolata

Edilizia agevolata

Immagine decorativa
  • eroga i contributi per l'acquisto, l'acquisto-risanamento e il risanamento della prima casa di abitazione a valere delle leggi provinciali di riferimento.  

Il Piano casa 2015-2018, relativo ad interventi di acquisto, acquisto-risanamento e risanamento da parte di giovani coppie, conviventi more uxorio e nubendi è sospeso a partire dall'edizione 2017.

  •  L.P.16/1990 - eroga i contributi per il risanamento di immobili da destinare ad abitazione principale di persone ultrasessantacinquenni. Con delibera n.963 del 16 giugno 2014, la Giunta Provinciale ha deciso che a decorrere dal 1°luglio 2014 è sospesa la raccolta delle domande.
  • L.P.1/1993 - eroga i contributi per il risanamento di immobili nei centri storici. Attualmente non sono aperti termini per la presentazione di domande di contributo.

 

L’ufficio provvede inoltre, con riferimento a tutte le leggi provinciali in materia di edilizia abitativa, a:

  • predisporre le autorizzazioni al trasferimento di contributi su altri alloggi o fra cobeneficiari;
  • predisporre il subentro nei contributi e nei vincoli (a seguito di decessi);
  • autorizzare la surroga nei mutui;
  • autorizzare la sospensione del pagamento di rate del mutuo.