Immagine decorativa

Ti trovi in:

Home » Aree Tematiche » Ambiente

Il Servizio Ambiente coordina i servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani e speciali assimilabili agli urbani. Promuove campagne pubblicitarie di educazione e sensibilizzazione ambientale rivolte, in maniera articolata, all’intera cittadinanza. Attraverso l’erogazione di contributi economici, sostiene soggetti privati ed Enti che, in occasione di feste, ricorrenze paesane ed attività ludico-ricreative, dimostrino di assumere comportamenti virtuosi volti alla riduzione dei rifiuti, nonché di adottare pratiche che minimizzino gli impatti ambientali (Eco feste).Segue i procedimenti di certificazione ISO 14001 e di registrazione EMAS della Comunità della Vallagarina. 
Presso il Servizio è inoltre attivo lo “Sportello Ambiente” che svolge attività di informazione e comunicazione ambientale rivolta a cittadini/utenti, Amministrazioni locali, imprese e attività industriali, artigianali, commerciali e di servizio.

Dove conferire i rifiuti

Il C.R.Z. e C.R.M. di Folgaria

Il Centro Raccolta Zonale, in sigla C.R.Z., è stato realizzato allo scopo di agevolare e razionalizzare il conferimento di quasi tutti i tipi di rifiuto normalmente prodotti nel bacino di utenza, formato dai Comuni di Folgaria, Lavarone, Luserna e Terragnolo. Il Centro è situato a valle di Carpeneda di Folgaria, a lato del depuratore provinciale, col quale condivide la strada di accesso.

La struttura è stata realizzata ponendo particolare attenzione all’aspetto paesaggistico/ambientale tramite l’adozione di architetture e materiali coerenti ed armonici con l’ambiente circostante.

Due ampie tettoie ospitano i diversi e specifici cassoni e contenitori per lo stoccaggio dei rifiuti e tutte le superfici sono dotate di sistemi di presidio e sicurezza contro i rischi di sversamento accidentale. L’impianto è inoltre dotato di un moderno sistema di pesatura computerizzata necessario alla registrazione dei conferimenti di rifiuti, alla quantificazione degli stessi ed alla formazione della contabilità finanziaria e statistica.

Introduzione

Le discariche non sembrano essere la soluzione migliore e definitiva per lo smaltimento dei rifiuti.
Il rifiuto depositato in discarica inizia un processo di biodegradazione delle parti putrescibili che può durare anche per venti, trenta anni.
Non a caso la gestione delle discariche da parte delle istituzioni pubbliche va incontro a dei costi elevati, determinati proprio dall’impatto ambientale che provocano sul territorio.
Le discariche devono essere realizzate con sistemi idonei ad attenuare l’impatto ambientale (tutela della falda acquifera e controllo delle emissioni gassose).

Comuni: i giorni di raccolta

Ala

folder

Umido Porta a porta/Stradale: lunedì e venerdì Secco  Porta a porta/Stradale: lunedì Secco zona montagna (Sega di Ala):raccolta di tipo stradale, svuotamento cassonetti il...


folder

Umido  Raccolta umido porta a porta: Mercoledì e Sabato Raccolta umido stradale: Mercoledì e Sabato Raccolta umido zona montagna (Madonna della Neve): raccolta di tipo...


folder

Umido Raccolta umido porta a porta: Mercoledì e Sabato Secco  Raccolta secco porta a porta: Mercoledì Carta  Raccolta presso le isole ecologiche: raccolta di tipo stradale,...

folder

Umido Raccolta umido porta a porta: Lunedì e Giovedì Raccolta umido stradale: Lunedì e Giovedì Raccolta umido zona montagna (S. Valentino, Polsa): raccolta di tipo stradale, svuotamento...

folder

Umido Raccolta umido stradale: Lunedì e Giovedì Secco Raccolta secco stradale: Giovedì Carta Raccolta presso le isole ecologiche: raccolta di tipo stradale, svuotamento cassonetti il...

folder

Umido Raccolta umido Folgaria paese, Costa, Serrada, Negheli, Erspameri, F.Grande, F.Piccolo, Ortesino, Passo Coe e Francolini: raccolta di tipo stradale, svuotamento cassonetti il Lunedì e...

folder

Umido Raccolta umido porta a porta: Lunedì e Giovedì Raccolta umido stradale: Lunedì e Giovedì Secco Raccolta secco porta a porta: Lunedì Raccolta secco stradale: Lunedì Carta...

folder

Umido Raccolta umido stradale: Lunedì e Giovedì Secco Raccolta secco stradale: Lunedì Carta Raccolta presso le isole ecologiche: raccolta di tipo stradale, svuotamento cassonetti il...

folder

Umido Raccolta umido porta a porta Fraz. Ravazzone, Seghe e Besagno: Lunedì e Giovedì Raccolta umido porta a porta Mori centro e Tierno: Martedì e Venerdì Raccolta umido porta a porta...

folder

Umido Raccolta umido porta a porta: Lunedì e Giovedì Secco Raccolta secco porta a porta: Giovedì Carta Raccolta presso le isole ecologiche: raccolta di tipo stradale, svuotamento...

folder

Umido Raccolta umido porta a porta: Martedì e Venerdì Secco Raccolta secco porta a porta: Venerdì Raccolta secco CSA (Casa Soggiorno Anziani opera Romani): Martedì e...

folder

Umido Raccolta umido stradale: Martedì e Venerdì Secco Raccolta secco porta a porta: Venerdì Carta Raccolta presso le isole ecologiche: raccolta di tipo stradale, svuotamento...

folder

Umido Raccolta umido porta a porta: Mercoledì e Sabato Secco Raccolta secco porta a porta: Mercoledì Carta Raccolta presso le isole ecologiche: raccolta di tipo stradale,...

folder

Umido Raccolta umido stradale: Martedì e Venerdì Secco Raccolta secco stradale: Martedì Carta Raccolta presso le isole ecologiche: raccolta di tipo stradale, svuotamento cassonetti...

folder

Umido  Raccolta umido porta a porta: Mercoledì e Sabato Raccolta umido stradale: Mercoledì e Sabato Secco  Raccolta secco porta a porta: Mercoledì Raccolta secco stradale:...

folder

Umido Raccolta umido stradale: Giovedì Secco Raccolta secco stradale: Martedì Carta Raccolta presso le isole ecologiche: raccolta di tipo stradale, svuotamento cassonetti il...

folder

Umido Porta a porta: martedì e venerdì Il mastello marrone deve essere esposto fuori casa, su spazi pubblici, la sera prima del turno di raccolta. Usare gli appositi sacchetti...

folder

Umido Raccolta umido porta a porta: Lunedì e Giovedì Secco Raccolta secco porta a porta: Lunedì Raccolta secco stradale zona montagna(solo in estate): Giovedì Carta Raccolta...

Altre informazioni

Ufficio aperto al pubblico

  • da lunedì a venerdì: 8.30 – 12.00
  • giovedì: 14.00 – 16.00

 Orario Sportello Ambiente

  • da lunedì a venerdì: 8.30 – 12.00

 

Immagine decorativa

SERVIZIO AMBIENTE

 SPORTELLO AMBIENTE

Rifiuti

Cosa conferire:

  • abiti, maglieria, biancheria
  • coperte
  • tende
  • cappelli, borse
  • scarpe appaiate in buono stato
  • pellame e cuoio vario, cinture
  • borse e zaini
  • altri accessori per l’abbigliamento (riutilizzabili)

NO a stracci, tappeti, materassi, scarponi da sci, stivali di gomma, pattini e tutti i materiali non tessili  

Cosa conferire:

  • giornali, riviste, opuscoli e cataloghi
  • libri, quaderni, fogli in genere
  • scatole in cartone e cartoncino (es. scarpe, medicinali, pasta, riso)
  • confezioni dei prodotti alimentari, della casa e per l’igiene personale
  • sacchetti di carta
  • cartoni piegati

NO a carta chimica, carta carbone, carta forno, carta oleata e plastificata, carta accoppiata con altri materiali (es. sacchetti dei biscotti), tovaglioli e fazzoletti usati, carta sporca (es. cartoni per pizza con evidenti residui di cibo), carta macchiata e con residui di colla e nastro adesivo

Cosa conferire:

i rifiuti urbani ingombranti sono rifiuti solidi urbani che, per loro grandi dimensioni, non possono essere depositati nei cassonetti per R.S.U. e devono essere pertanto raccolti in maniera differenziata. Sono esclusivamente di origine domestica cioè prodotti nelle abitazioni e fabbricati di uso civile. Da essi si possono separare e recuperare metalli, legno, vetro ecc. Tutti gli altri materiali vengono invece triturati per ridurli il più possibile di volume.

 

I RAEE(rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) per uso domestico che hanno esaurito la loro durata operativa devono essere consegnati ad un rivenditore contestualmente all'acquisto di un bene durevole di tipologia equivalente ovvero devono essere conferiti al gestore della raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani o agli appositi centri di raccolta. Si distinguono in frigoriferi, surgelatori e congelatori, televisori, computer, lavatrici e lavastoviglie, condizionatori d'aria.

Immagine decorativa

 

NO a tutti i rifiuti ingombranti provenienti da attività non domestiche, contenitori di rifiuti tossici e infiammabili (es. bidoni), residui industriali ed agricoli nocivi, materiali inerti (rifiuti da demolizione e scavi), liquidi e rifiuti organici

Cosa conferire:

IMBALLAGGI DI PLASTICA

  • Bottiglie di acqua e bibite
  • Piatti di plastica e bicchieri di plastica purchè ripuliti dai residui di cibo
  • Flaconi di detergenti, detersivi e shampoo
  • Confezioni e contenitori di alimenti in plastica, vasetti dello yogurt
  • Vaschette sagomate in plastica o polistirolo per uova, alimenti e oggetti vari
  • Sacchi per il confezionamento degli abiti, borse e sacchetti per la spesa
  • Vasi per vivaisti, cassette per la frutta in palstica, reti per frutta e verdura

IMBALLAGGI DI ALLUMINIO E ACCIAIO

  • Lattine di alluminio
  • Contenitori in banda stagnata per alimenti e prodotti di igiene personale
  • Carta stagnola e vaschette in alluminio
  • Stampi per dolci e piccoli oggetti metallici

CONTENITORI TETRAPAK

  • Contenitori per latte e panna
  • Contenitori per succhi di frutta e vino

Oli

Consigli per la raccolta dell'olio vegetale:

per la raccolta dell'olio vegetale si raccomanda di utilizzare uno speciale contenitore giallo "Olly" disponibile presso il Centro Raccolta Materiali del tuo Comune

Cosa conferire:

farmaci scaduti, siringhe, accumulatori, pile, toner, pesticidi e fitofarmaci, filtri olio, batterie di moto e autoveicoli, lacche, vernici e solventi, oli minerali (derivati da prodotti per la lubrificazione dei motori) e vegetali (frittura), contenitori /recipienti imbrattati asciutti, contenenti colore e/o vernice anche liquida, bombolette spray (etichettate T/F: tossici/infiammabili). Tutti i prodotti che evidenziano sull’etichetta le lettere indicate, con una X o una fiamma.

No raccolta al servizio itinerante ma solo presso i CRM di lampade al neon, benzina, materiali assorbenti e inerti.

No a tutti i rifiuti pericolosi provenienti da attività NON DOMESTICHE

Cosa conferire:

Avanzi alimentari come:

  • scarti di frutta e verdura
  • avanzi di pasta, riso, pane
  • avanzi di pesce e carne
  • fondi di caffè, bustine del the
  • gusci di uova
  • piccole ossa
  • lische di pesce
  • fiori recisi
  • tovaglioli di carta

No a pannolini, assorbenti, garze, cerotti, carta stampata, carta forno, plastica, vetro e metalli, legno trattato, lettiere di animali, rifiuti pericolosi (pile, medicinali, ecc.)

Cosa conferire:

  • ramaglie, potature di piccoli alberi e foglie;
  • sfalci d'erba, siepi e fiori recisi;
  • piante senza pane di terra;
  • residui vegetali da pulizia dell'orto e giardino.

 

NO a nylon, sacchetti, vasi in plastica e terracotta, inerte(terriccio e sassi), organico

Cosa conferire:

  • bottiglie
  • barattoli in vetro di qualsiasi colore

 

 

 

NO a contenitori e pirofile in Pirex e oggetti in cristallo, lampadine e neon, ceramica e porcellana, specchi 

Cosa conferire:

  • pannolini, tessili sanitari
  • plastiche non riciclabili (oggetti in plastica come giocattoli, penne, spazzolini, attaccapanni, utensili casalinghi)
  • oggetti e tubi in gomma, spugne sintetiche
  • posate in plastica usa e getta
  • carta oleata e confezioni in carta plastificata (es. sacchetti dei biscotti)
  • cd, musicassette, videocassette e custodie
  • piccoli oggetti in ceramica (stoviglie in genere), porcellana, terracotta e cristallo
  • polveri di aspirapolvere
  • stracci sporchi e abiti e scarpe non riutilizzabili
  • lampadine a incandescenza, cosmetici, lettiere per animali, cenere della stufa

NO a tutti i materiali riciclabili, organico, sfalci e ramaglie, rifiuti pericolosi (pile e farmaci scaduti) e ingombranti, apparecchiature elettriche ed elettroniche (TV, stampanti, elettrodomestici...), materiale inerte da demolizione (sassi, calcinacci...)

Cliccando al link qui sotto riportato  si può accedere all'area riservata dei Comuni per segnalazioni, richieste, comunicazioni e disservizi in materia di raccolta differenziata dei rifiuti